Dettaglio Evento

il:sabato 20 gennaio 2024

Il rinnovarsi di un incontro scientifico trova la sua ragione d’essere nella bontà dell’idea originaria, nella perseveranza e l’entusiasmo di chi l’organizza, nel contributo determinante, da un lato di relatori e moderatori competenti e di alto profilo che, con i loro interventi, hanno garantito un elevato livello scientifico e didattico e dall’altro lato dei partecipanti che, con la loro attiva e critica presenza, hanno contribuito in maniera determinante al successo della edizione del 30 Settembre che riguardava i bambini. A queste motivazioni si è aggiunta anche la decisiva spinta del presidente D’Angelo e della commissione ”Ambiente, Salute e Prevenzione“ dell’0rdine dei Medici di Salerno. Il convegno ”Inquinamento Ambientale e Salute nell’adulto” vuole essere una messa a punto scientificamente rigorosa ma anche realisticamente pratica delle conoscenze e dei traguardi raggiunti dalla medicina, ponendosi al tempo stesso come una esplorazione corretta sulle questioni che domineranno il futuro. E per dirla con una metafora, un tuffo nelle certezze ed i dubbi dell’oggi, ma anche uno slancio verso il domani così ricco di innovazioni di problemi e di prospettive. La massiccia antropizzazione a cui la razza umana ha sottoposto il nostro pianeta negli ultimi anni, accelerata da una globalizzazione sempre più diffusa, ha determinato un ambiente degradato, esposizioni occupazionali a sostanze nocive e modifiche al nostro stile di vita. Tutte queste condizioni sono responsabili del 75% delle patologie e delle cause di morte. Complessivamente, l’inquinamento ambientale urbano è responsabile di effetti nocivi ed oncogeni sull’uomo, in particolare sugli apparati: Respiratorio, Cardiovascolare, Riproduttivo con un aumento della mortalità in generale. Dal momento che i rischi per la salute sono largamente legati al degrado ambientale ed alla modifica dello stile di vita, i medici devono promuovere la salute, sia attraverso scelte di tutela ambientale ma anche attivando opere divulgative che mettano al corrente gli addetti ai lavori e la popolazione in generale, sui pericoli e sui danni che le condizioni di cui sopra possono arrecare alla nostra salute. È proprio questo lo scopo del nostro convegno. Oggi, infatti, illustri relatori parleranno non solo dei già noti inquinanti, ma anche e soprattutto degli inquinanti cosiddetti emergenti (biocidi, microplastiche, particelle sottili ecc.) e dei loro possibili effetti sull’uomo. Questo, non per creare allarmismo, ma per rendere maggiormente consapevoli dei rischi a cui il cosiddetto progresso ci espone e quindi attivare tutte le possibili opere di prevenzione e di cure idonee a tutelare la nostra salute.

5,0

crediti

ECM

stato:

Erogato da Inviare

dura ore:

6
Segreteria
Top Congress & Incentive Travel s.r.l.
Indirizzo:Via Settimio Mobilio, 174 – 84127 Salerno
Tel:089255179
Fax:-
Mail: congressi@topcongress.it
Web:www.topcongress.it
Si terrà presso
Sede:
Aula Convegni Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Salerno
Indirizzo:
Via SS. Martiri Salernitani, 31 84131 SALERNO (SA) Salerno



Sessioni in cui il corso è suddiviso

Sessioni Obbligatorie

Sessione Evento



Relatori

Responsabili Scientifici

CognomeNomeQualifica
BARBATONatalinoClinica Villa del Sole - Salerno
BaroneFabrizio-
BelpoggiFiorella-
BoeroGabriele M.-

Relatori e Moderatori

CognomeNomeQualifica
BanducciLorenzo-
BiscontiMario-
https://www.ordinemedicisalerno.it/web/